Liberati dallo stress, abbraccia il benessere

È la prima volta che andate in una SPA e siete curiosi di sapere “cosa vi aspetta”? Cosa dovete portare, quali sono le cose da fare e in quale ordine (se prima la sauna e poi il bagno termale o viceversa), se ci sono delle regole, ecc. Sono tante le cose a cui pensare che spesso ci si dimentica di quella più importante: rilassarsi. È bene quindi partire preparati e seguire poche e semplici regole per godersi nel migliore dei modi la propria vacanza di benessere!

La prima regola da non dimenticare quando si va in una spa è quella di fermarsi, nel senso di smettere di fare, di pensare, di agire, di agitarsi: non siamo al lavoro, non abbiamo una scadenza, non dobbiamo prendere un treno e non siamo in mezzo al traffico. Lasciamo tutti i pensieri, le ansie e le preoccupazioni sull’ingresso della spa e facciamo l’unica cosa davvero importante e di cui spesso ci dimentichiamo: ascoltare. Ascoltiamo i suoni rilassanti che ci circondano, il dolce scorrere dell’acqua dalle cascatelle, la musica soft in sottofondo e più di ogni altra cosa il silenzio che di solito regna nelle Spa e che fa uno strano effetto quando si è abituati ad un mondo di soli rumori. Ma oltre ad ascoltare ciò che ci arriva dall’esterno è altrettanto importante ascoltare noi stessi, ritrovare il contatto con le nostre emozioni e sensazioni.

SFOGLIA IL CATALOGO DELLE SPA DISPONIBILI

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *